Frontemare di Trieste
Istituto Nazionale di Fisica Nucleare
Sezione di Trieste

INFN e Università di Trieste lanciano la rassegna "Le forze della natura"

Primo appuntamento sabato 10 ottobre con "Gli acceleratori di particelle. Applicazioni alla radioterapia". Intanto al Salone degli Incanti prosegue la mostra "Cyborn", con ingressi scontati e orario prolungato nei giorni della Barcolana.

A partire da sabato 10 ottobre, i fisici dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare e del Dipartimento di Fisica dell’Università di Trieste, propongono un ciclo di brevi conferenze per il pubblico sui temi di ricerca di punta riguardo alla fisica nucleare, alla fisica delle particelle e delle astroparticelle e alle ricadute sulla società di tali ricerche, soprattutto nel campo della fisica medica.

Il titolo della rassegna è "Le forze della natura", a sottolineare come l'umanità sia da sempre affascinata dalle forze che la circondano e non abbia mai smesso di interrogarsi sulla struttura fondamentale della realtà.

Lo scopo di questi incontri è mostrare come la ricerca di base in fisica fondamentale, mossa dall'anelito alla conoscenza, possa portare a utili ricadute per la società.

I temi degli incontri, cui seguirà un dibattito aperto al pubblico, sono curati dai fisici dell’INFN, dell’Università e della SISSA . Gli appuntamenti si terranno nel Salone degli Incanti a partire dale 17.30 dove, a conferenza conclusa, i partecipanti avranno la possibilità di usufruire di una visita guidata alla mostra “Cyborn – L’alba di un mondo artificiale”.

Quanto al calendario della rassegna “Le forze della natura, tra fisica fondamentale ed impatto sulla società”, le prime conferenze sono fissate sabato 10 e domenica 11 ottobre. I successivi incontri si svolgeranno dal giovedì alla domenica alle 17:30 presso l’Auditorium del Salone degli Incanti, l’ultimo domenica 8 novembre.

Per ragioni di sicurezza legate alle misure anti Covid-19 a partire dal 22 ottobre i seminari non si terranno in presenza ma on line sulla pagina Facebook dell'INFN di Trieste.

Questi i temi degli appuntamenti:

Ciclo seminari di Fisica "Le forze della Natura"
Auditorium Salone degli Incanti, mostra "Cyborn – L'alba di un mondo artificiale"
Orario previsto 17:30 – 18:45

  • Sabato 10 ottobre
    prof. Gianrossano Giannini (Sezione INFN di Trieste)
    "Gli acceleratori di particelle. Applicazioni alla radioterapia"
  • Domenica 11 ottobre
    prof. Franco Bradamante (Sezione INFN di Trieste)
    "Il CERN. Gli acceleratori di particelle"
  • Giovedì 15 ottobre
    dott. Lorenzo Ubaldi (SISSA e Sezione INFN di Trieste)
    "La fisica teorica delle particelle elementari - quali i prossimi passi?
  • Venerdì 16 ottobre
    prof. Francesco Longo (Università di Trieste e Sezione INFN di Trieste)
    "L'Universo violento, dal Sole ai Lampi di Raggi Gamma"
  • Sabato 17 ottobre
    dott. Vieri Candelise (Università di Trieste e Sezione INFN di Trieste)
    "Il bosone di Higgs e le altre particelle"
  • Domenica 18 ottobre
    dott. Diego Tonelli (Sezione INFN di Trieste)
    "Asimmetria materia-antimateria: dall’Universo alle interazioni tra quarks"
  • Giovedì 22 ottobre
    dott.ssa Susanna Tessaro (Dir. scolastico CPIA 1-TS, Dir. reggente IC Manzano e Sezione INFN di Trieste)
    "Cern - acceleratori e fasci di antimateria"
  • Venerdì 23 ottobre
    dott. Paolo Maria Milazzo (Sezione INFN di Trieste)
    con introduzione a cura di Rinaldo Rui (Università di Trieste e Direttore Sezione INFN di Trieste)
    "L'INFN per la società – Energia e Ambiente"
  • Sabato 24 ottobre
    dott. Giacomo Contin (Università di Trieste e Sezione INFN di Trieste)
    "I nuovi rivelatori di particelle"
  • Domenica 25 ottobre
    prof.Luigi Rigon (Università di Trieste e Sezione INFN di Trieste)
    "Imaging con radiazione di luce di sincrotrone. Nuove opportunità per la diagnosi."
  • Giovedì 29 ottobre
    prof.ssa Marina Cobal (Università di Udine e Sezione INFN di Trieste – gruppo collegato di Udine)
    "La fisica dopo LHC. Quale tecnologia per quali acceleratori?"
  • Venerdì 30 ottobre
    prof. Paolo Salucci (SISSA e Sezione INFN di Trieste)
    "La materia oscura nell’universo"
  • Giovedì 5 novembre
    dott. Enrico Fragiacomo (Sezione INFN di Trieste)
    "L'inizio dell'Universo e il Quark Gluon Plasma"
  • Venerdì 6 novembre
    prof. Edoardo Milotti (Università di Trieste e Sezione INFN di Trieste)
    "Le Onde gravitazionali. Una scoperta a lungo attesa"
  • Sabato 7 novembre
    prof.ssa Francesca Matteucci (Università di Trieste e Sezione INFN di Trieste)
    "L'Origine degli elementi, le supernovae e le stelle di neutroni"
  • Domenica 8 novembre
    prof. Giovanni Cantatore (Università di Trieste e Sezione INFN di Trieste)
    "L'universo oscuro : materia oscura ed energia oscura , dove trovarle?"

Per info: Anna Paola Cuccarollo, Servizio di Direzione – INFN Sezione di Trieste

COMMUNITY

Calendario

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di più

Approvo