Istituto Nazionale di Fisica Nucleare - Sezione di Trieste

Info

Foto di gruppo
La Sezione di Trieste dell'INFN accanto alla prua della nave Elettra di Gugliemo Marconi. Fai clic sulla foto per ingrandirla.

L'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) è l'ente dedicato allo studio dei costituenti fondamentali della materia e svolge attività di ricerca, teorica e sperimentale, nei campi della fisica subnucleare, nucleare e astroparticellare.

La ricerca fondamentale in questi settori richiede l'uso di tecnologie e strumenti di ricerca d'avanguardia che l'INFN sviluppa nei propri laboratori e in collaborazione con il mondo dell'industria.

L'Istituto promuove inoltre il trasferimento delle competenze, delle metodologie e delle tecniche strumentali sviluppate nell'ambito della propria attività verso campi di ricerca diversi quali la medicina, i beni culturali e l'ambiente. Tutte queste attività si svolgono in stretta collaborazione con il mondo universitario.

L'INFN venne istituito l'8 agosto 1951 da gruppi delle Università di Roma, Padova, Torino e Milano al fine di proseguire e sviluppare la tradizione scientifica iniziata negli anni '30 con le ricerche teoriche e sperimentali di fisica nucleare di Enrico Fermi e della sua scuola.

L'attività dell'INFN si basa su due tipi di strutture di ricerca complementari: le Sezioni e i Laboratori Nazionali. Le Sezioni hanno sede in dipartimenti universitari e realizzano il collegamento diretto tra l'Istituto e le Università.

Stai visitando il sito web della Sezione di Trieste dell'INFN.

La Sezione di Trieste

Immagini

Gruppo collegato

L'INFN

Ultimo aggiornamento:  25/06/2018

Per domande o commenti su questo sito contatta webmaster@ts.infn.it.

L'immagine nella testata è di proprietà dell'INFN.